L'esordio del circolo che studierà società e politica

Inserito in Ultime notizie

SANTORSO. Domani l'on. Spini in villa Rossi
L'esordio del circolo che studierà società e politica
 
 
L'on. Valdo Spini
 
Nascerà ufficialmente domani la nuova sezione veneta dell'associazione "Fondazione Circolo F.lli Rosselli", un sodalizio che da ben 25 anni ha come finalità lo scopo di studiare, approfondire, e dibattere i principali problemi culturali, politici, economici e sociologici che interessano la società moderna. La costituzione della sezione locale si terrà alla Casa del Custode di villa Rossi a Santorso, scelta in quanto dimora di Alessandro Rossi, pioniere dell'industria moderna, alla presenza del presidente della fondazione, onorevole Valdo Spini, professore universitario in pensione, ex parlamentare del Psi ed ex sottosegretario al Ministero dell'interno a cavallo tra gli anni '80 e '90, oltre che agli esteri e all'ambiente negli anni '90.«L'associazione - spiegano i promotori e Paolo Zen , Beppe Cantele, Gianluca Ghirigatto, Francesco Maino, Claudio Rizzato - si propone di diventare un punto di riferimento regionale per lo studio e la divulgazione di tutte tematiche che hanno bisogno di uscire dal contingente e ricercare, anche in ragione dell'evoluzione socioeconomica che ha interessato in questi anni la popolazione veneta, i percorsi di una nuova e più consapevole convivenza civile, anche in presenza di popolazioni provenienti da diversi Paesi e portatori di differenti culture. Collegare la riflessione politico culturale di oggi al pensiero di questi fondatori del pensiero liberal socialista, allo spirito, ai valori e agli insegnamenti di due tra le figure più emblematiche del pensiero e dell'azione antifascista quali sono stati Nello e Carlo Rosselli, entrambi assassinati in Francia su mandato di Mussolini e Galeazzo Ciano, riteniamo sia l'approccio più giusto». Sarà proiettato un filmato su Sandro Pertini, il presidente - partigiano, prodotto dalla fondazione presieduta da Spini.
 
Il Giornale di Vicenza, venerdì 04 dicembre 2015 – PROVINCIA – Pagina 30

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.